Mostra delle Regioni

Padiglione degli Abruzzi e Molise


Presidente del comitato regionale:

Francesco Angelini


Progettisti dell'allestimento:

Ildo Avetta

Marone Marcellotti

Giorgio Perucci


Hanno collaborato:

Franco Di Tondo

Carlo de Noja

Le risorse umane


Gli Abruzzi e il Molise sono una regione di altipiani, contornata da montagne e separata da valli profonde.

La terra è abbastanza ricca, salubre e sicura da facilitare lo sviluppo della popolazione; non sufficientemente estesa e suscettibile da offrire fonti di lavoro per tutti: le risorse umane sono sempre state quindi la maggior ricchezza della Regione.

Perciò lungo tutto il corso della sua storia la Regione ha sempre alimentato correnti migratorie di valide energie umane: dalle primavere italiche all'epoca preromana alla transumanza dei pastori verso le pianure tirreniche della Maremma e della Pontina, verso le pianure del Tavoliere e le marine joniche.

Poi, nell'epoca più recente, gli Abruzzi e il Molise hanno dato un contributo assai rilevante e all'immigrazione interna e a quella al di la' delle frontiere e degli oceani. Grande è stato il sacrificio di questi uomini, sempre laborioso ed apprezzato il loro contributo, quale sia stata la loro sorte. Vivo sempre anche il loro ricordo della terra di origine, di cui rimangono concrete testimonianze nel legami mantenuti e nei gesti di solidarietà verso i loro villaggi.