Congressi

(Tratto dalla Relazione del Consiglio Direttivo all'Assemblea Generale del 26 giugno 1962)

L'importanza di affiancare alle grandi Manifestazioni celebrative del Centenario, quale loro autorevole complemento, iniziative di carattere congressuale di livello, fu subito avvertita dal Comitato Promotore Torinese fin dalla primitiva impostazione dello schema delle Manifestazioni.

Veniva cosi' formata una delle prime Commissione consultive, detta Commissione Scienze, Arti e Congressi, posta sotto la presidenza del Prof. Gustavo Colonnetti. Questa Commissione, composta da eminenti esperti nei vari campi traccio' le basi sulle quali vennero impostati quasi duecento congressi, convegni, assemblee, colloqui, ecc. sui temi piu' svariati ma tutti per qualche verso attinenti al cammino percorso dai vari settori della scienza, della cultura e della vita sociale nei cento anni dell'Unita' d'Italia.

Queste iniziative non solo rappresentano il necessario complemento delle principali Mostre, ma servirono a richiamare nella nostra citta' un numero cospicuo di persone altamente qualificate, che con la loro presenza diedero maggior lustro alle Manifestazioni.

Quando nel luglio del 1960 il Comitato Nazionale ed il Comitato Torino '61 assunsero i rispettivi compiti, l'organizzazione dei vari congressi venne divisa fra di essi riservando in linea di massima al primo i Congressi a carattere internazionale ed al secondo quelli a carattere nazionale.

Il Comitato Torino '61 si assume l'impegno di concorrere al finanziamento di una quarantina di congressi e convegni con un onere complessivo di circa 50 milioni. Per alcuni congressi di particolare impegno i due Comitati provvidero congiuntamente.

Troppo lunga sarebbe un'analitica descrizione dei temi trattati e degli argomenti sviluppati nel corso delle giornate di studio che ininterrottamente per sei mesi si svolsero in Torino; ci si limiterà pertanto a riportare l'elenco di alcuni dei congressi di competenza del Comitato Torino '61.

  • Congresso degli Skal Clubs d'Italia (25 - 28 aprile);

  • Congresso dell'Associazione Nazionale Donne Elettrici (11-12 maggio);

  • 1° Convegno Nazionale dell'A.I.D.I. (11-13 maggio);

  • Congressi Agenti e Rappresentanti Industria e Commercio (21-22 maggio);

  • XXXI Convegno dell'Unione Zoologica Italiana (22-27 maggio);

  • Congresso sulla letteratura Giovanile e Cultura Popolare in Italia (2-7 giugno);

  • Congresso U.F.I. (Union des Foires Internationales) (5-6 giugno);

  • Giornate Medico-Chirurgiche Internazionali (3-15 giugno);

  • Congresso Europa '61 (29 giugno - 2 luglio);

  • Convegno Nazionale "La Donna Italiana nel Risorgimento" (1-2 luglio);

  • V Incontro Internazionale Cori Universitari (5-7 luglio);

  • Convegno Regionale Apicultori Piemontesi (20-22 agosto);

  • Raduno Internazionale Auto Veterane - Vecchio Piemonte (1-3 settembre);

  • 1° Congresso Nazionale Garagisti d'Italia (4-6 settembre);

  • Congresso del P.A.N. (Paesaggio-Animali-Natura) 4-6 settembre);

  • Colloquio Internazionale sulla Fatica delle Funi Metalliche (7-10 settembre);

  • XIV Congresso dell'Associazione Radiotecnica Italiana (9-11 settembre);

  • Congresso Nazionale dei Seniores Scout (G.E.I.) (16-18 settembre);

  • Convegno dull'immigrazione a Torino (20-22 ottobre);

  • Convegno sull'emancipazione femminile in Italia durante gli ultimi cento anni (27-29 ottobre).



Presidente:

Prof. Gustavo Colonnetti (scienza)

Vice-Presidenti:

Prof. Tomaso Oliaro (congressi)

Prof. Vittorio Viale (arte)

Membri della Commissione:

Prof. Mario Allara

Prof. Anna Maria Brizio

Prof. Antonio Capetti

Prof. Noemi Gabrielli

Dott. Lorenzo Gigli

Dott. Marziano Bernardi

Ing. Augusto Pasquali

Prof. Carlo Verde

Gen. Melchiorre Jannelli